Il Sesso Puo ' Scatenare Un Arresto Cardiaco?Fare sesso puo ‘ far smettere improvvisamente il tuo cuore di battere? Un nuovo studio suggerisce che, anche se questo può accadere, è molto raro.

Nello studio, i ricercatori hanno analizzato le informazioni di più di 4.500 persone https://superoitalia.it/erogan/ che hanno subito un arresto cardiaco improvviso, una condizione in cui il cuore smette bruscamente di battere a causa di problemi con l’attività elettrica del cuore.

Tra questi casi, meno dell ‘ 1 per cento degli

Arresti cardiaci si sono verificati durante o subito dopo l’attività sessuale, lo studio ha rilevato.

Lo studio è il primo ad esaminare l’attività sessuale come potenziale scatenante di un arresto cardiaco improvviso tra la popolazione generale, hanno detto i ricercatori. I risultati sono stati presentati oggi (Nov. 12) All’American Heart Association’s Scientific Sessions meeting a Anaheim, California, e sono pubblicati sul Journal of the American College of Cardiology. [Top 10 Fatti Sorprendenti Sul Tuo Cuore]Tra questi casi, meno dell ' 1 per cento degli

“Durante l’arresto cardiaco improvviso è una devastante condizione con un’alta probabilità di morte, la probabilità che questo si verifichi durante l’attività sessuale … era estremamente basso,” ha detto il Dr. Sumeet Chugh, direttore medico del Ritmo Cardiaco Center presso il Cedars-Sinai Heart Institute di Los Angeles e l’autore senior dello studio.

“Questa è una rassicurazione che ora può essere fornita ai pazienti affetti da malattie cardiache, e sarà basata su dati reali”, ha detto Chugh dal vivo Scienza.

Nei rari casi in cui il sesso è stato collegato con l’arresto cardiaco, quasi tutti i casi — il 94% — sono stati negli uomini, lo studio ha trovato: tra gli uomini, circa 1 su 100 casi di arresto cardiaco sono stati collegati con il sesso, rispetto a appena 1 su 1.000 casi tra le donne.

Le persone che hanno avuto un arresto cardiaco improvviso durante il sesso tendevano ad essere leggermente più giovani, in media di circa 60 anni, rispetto a quelle che hanno avuto un arresto cardiaco improvviso in altre occasioni, che avevano in media circa 65 anni.

Ma quelli che hanno avuto un arresto cardiaco improvviso durante il sesso hanno avuto la stessa probabilità di avere una condizione cardiaca o di essere in trattamento per il cuore come quelli che hanno avuto un arresto cardiaco improvviso in altre occasioni.

Lo studio ha inoltre rilevato che

Anche se l’arresto cardiaco improvviso legato all’attività sessuale è stato di solito testimoniato dal partner della persona, la rianimazione cardiopolmonare è stata eseguita solo in un terzo dei casi. (La rianimazione cardiopolmonare e ‘una rianimazione cardiopolmonare eseguita da un testimone Durante l’arresto cardiaco improvviso è una devastante condizione con un’alta probabilità di morte, la probabilità che questo si verifichi durante l’attività sessuale … era estremamente basso,” ha detto il Dr. Sumeet Chugh, direttore medico del Ritmo Cardiaco Center presso il Cedars-Sinai Heart Institute di Los Angeles e l’autore senior dello studio. finche’ non arriva un’ambulanza.) Questi risultati evidenziano la necessità di educare il pubblico sull’importanza della RCP per i pazienti con arresto cardiaco improvviso, hanno affermato i ricercatori.Lo studio ha inoltre rilevato che

“Studi multipli hanno dimostrato che la rianimazione cardiopolmonare eseguita da astanti … può migliorare le probabilità di sopravvivenza a causa dell’arresto cardiaco”, ha detto Chugh. “E’ ovvio che se la RCP viene appresa [e] eseguita da tutti i partner sessuali, c’è una buona possibilità di migliorare la sopravvivenza.”